"Coltivavo nel cuore un desiderio:
essere amico di coloro che non hanno amici"

Don Dante Clauser

LA NOSTRA STORIA

LE ORIGINI

Don Dante Clauser nel 1977 lascia la parrocchia di San Pietro a Trento per “essere amico di coloro che non hanno amici”, condividendo per un periodo la vita in strada con “i barboni”. Nel 1979 con altri otto soci fonda la Cooperativa Punto d’Incontro per offrire risposte ai bisogni primari delle persone senza dimora, attraverso un invito a pranzo “siediti e parliamo”. Una storia da allora ad oggi fatta di persone, di relazioni, di esperienze, di traguardi raggiunti, di ideali mancati e di un futuro tutto da costruire.

LA MISSION

La Cooperativa Punto d’Incontro si fa carico dei senza dimora, dei più poveri, degli esclusi, delle persone che non hanno risorse per soddisfare le più elementari necessità, di coloro, giovani e non, che le vicende della vita hanno privato di relazioni umane significative e che sono stati portati a vivere sulla strada. Vogliamo curare la qualità della risposta che diamo a quanti di loro si rivolgono a noi cercando, con umanità e competenza di instaurare un rapporto fondato sull’ascolto, il dialogo e la ricerca comune di possibili percorsi di ricostruzione di relazioni umane e di reinserimento, in rete con tutti i servizi del territorio, pubblici e privati.

1977

Don Dante Clauser dopo aver sperimentato la vita di strada, avvia l’esperienza di Via Travai

1979

Atto costitutivo della Cooperativa Punto d’Incontro scs onlus

1981

Allestito e potenziato il Laboratorio: agli inizi solo sgomberi di soffitte e cantine, il primo settore vero e proprio fu il restauro

1989

Avvio del settore falegnameria nel Laboratorio

1999

Avvio del settore artigianato artistico in Laboratorio e inizio in Cooperativa della raccolta sistematica dei dati

2010

I numeri elevanti che da alcuni anni caratterizzano il servizio mensa portano ad una crisi. Il risultato fu la scelta di mettere dei filtri di accesso in collaborazione con i servizi sociali e gli altri enti del terzo settore, diversificando l’offerta

2013

Scomparsa del fondatore Don Dante Clauser

2018

Passaggio al self-service per il servizio mensa: ritorno alla condivisione del pasto

2019

La Cooperativa compie 40 anni